Ore di comunità

Fonte di forza per la vita quotidiana

GE Köln-RathNelle ore di comunità viene trasmesso l'insegnamento di Bruno Gröning in maniera approfondita. I bisognosi e gli amici hanno così la possibilità di imparare a utilizzare bene questo nuovo patrimonio di pensiero e a rafforzare in sé la fede. In questo modo l'uomo non solo può ottenere la guarigione, ma può rimanere sano.

Conoscere i collegamenti  spirituali per non ricadere nella vecchia sofferenza

Quanto sia importante conoscere l'insegnamento di Bruno Gröning si è visto nel passato.

Molti bisognosi – a Herford oppure al Traberhof  – ricevettero la guarigione dopo un unico incontro con Gröning, ma non sapevano nulla dei retroscena spirituali di una guarigione. Non avevano imparato né a ricevere l'Heilstrom né sapevano die cosiddetti dolori delle Regelungen. La forza dei pensieri, la giusta posizione seduta, la cognizione di bene e male: Non avevano confidenza con tutto questo. Quando provavano i dolori delle Regelungen o quando sorgevano i dubbi sulla durata della guarigione, spesso, ripiegati su se stessi, erano troppo deboli per credere alla guarigione. E così alcuni ricadevano nelle vecchie sofferenze. Si diceva poi spesso che le guarigioni non erano durature. Ma chi conosce l'insegnamento di Bruno Gröning e ha afferrato le leggi spirituali sa che questo era solamente la conseguenza involontaria della mancanza di fede, cioè della mancanza di cognizione delle connessioni spirituali. Chi, per esempio, non conosce la forza dei pensieri e continua a pensare alla malattia può perdere di nuovo la guarigione perché, attraverso il suo modo di pensare, attira nuovamente il male, cioè la malattia.

È importante per il bisognoso prendere confidenza con l'insegnamento di Bruno Gröning nelle ore di comunità.  Ma è altrettanto importante che riceva in misura più forte lo Heilstrom – che è possibile proprio per l'effetto moltiplicato dell'energia attraverso la comunità. Bruno Gröning paragonava l'uomo ad una batteria. Pensando, parlando e agendo egli consuma continuamente energia e per rimanere pieno di forza deve ricaricarsi. Ciò lo può ottenere facendo giornalmente l'Einstellen e partecipando regolarmente alle ore di comunità. Bruno Gröning in una lettera ad un bisognoso scrisse fra l'altro: "Si paragoni per tutta la sua vita ad una batteria, […] e abbia cura che il suo corpo sia sempre pienamente ricaricato, in modo che sia sempre in grado di utilizzare questa energia vitale non solo per se stesso, per essere in grado di vivere e di esistere, ma anche per poter dare l'energia, proprio come una batteria, a chi, tra il nostro prossimo, ne è carente." Nelle ore di comunità si uniscono tante persone con pensieri credenti e con il cuore aperto. Si riceve la forza guaritrice in modo rafforzato. Più persone contemporaneamente fanno l’Einstellen e più intensa è la forza.

Lasciar andare tutta la negatività

Nelle ore di comunità arrivano molte persone con pensieri di fede e con il cuore aperto. Qui hanno l'occasione di consegnare tutto il negativo in modo spirituale, di svuotare il loro recipiente spirituale. Così possono accogliere  tanta buona forza per essere forti davanti alle  prove della quotidianità e vincere il male. Qui la forza si riceve più intensa. Più persone fanno einstellen, più grande è la forza.

A cosa serva un'ora di comunità, lo spiegò Bruno Gröning nel modo seguente: "Non si tratta solo di partecipare all'ora di comunità, ma  di conservare veramente la giusta strada e che  siate sempre esortati a non lasciare questa strada, perchè tutto questo è per il vostro bene."

 

Dokumentarfilm

Film documentario:
„Il fenomeno
Bruno Gröning”

Appuntamenti al cinema, in molte città in tutto il mondo

Grete Häusler-Verlag

Casa editrice Grete Häusler: un’ampia scelta di libri, riviste, CD, DVD e calendari

fwd

Parlano gli scienziati: interessanti aspetti sull’Insegnamento di Bruno Gröning